Hotel Indigo Verona - Grand Hotel Des Arts
Più opzioni
Prenota
  • Miglior Tariffa Garantita

Museo di Castelvecchio

Il Museo di Castelvecchio è uno dei punti di interesse in città che vi consigliamo di visitare se siete amanti dell’arte italiana ed europea, in particolare di architettura, arte e scultura Medievale, rinascimentale e, in parte, gotico-barocca.

L’esposizione di opere è ospitata nella splendida cornice della fortezza scaligera di Castelvecchio, risalente alla seconda metà del 1300, e ne occupa circa una trentina di sale con opere datate dal medioevo alla seconda metà del Settecento, che comprendono sculture, quadri di pittori italiani e stranieri, armi antiche, ceramiche, miniature, gioielli e varie altre opere di artigianato.

Particolare menzione meritano la pinacoteca, ospitata nell’ala detta della Reggia, che ospita dipinti datati fra il Duecento e il Cinquecento, il percorso che porta (con un camminamento sospeso) dalla galleria al secondo piano del Mastio, la corte d’Armi e il giardino. Completato solo poco tempo prima dell’inaugurazione del museo (nel 1958), quest’ultimo conserva un impianto molto suggestivo, simile a quello dei giardini zen giapponesi.

La fortezza scaligera di Castelvecchio venne costruita come baluardo difensivo della città, in epoca medievale, su ordine di Cangrande II della Scala e fu residenza dell’omonima famiglia. Utilizzata come accademia militare, deposito di munizioni, caserma, fu più volte presa di mira dagli assalti condotti alla conquista della città e più volte quindi danneggiata.

A seguito del restauro, affidato a Carlo Scarpa, architetto e designer fra i più famosi in Italia, il complesso venne convertito a museo negli anni ‘60, nell’allestimento che possiamo ammirare ancora oggi.

Nel 2015 il Museo di Castelvecchio è stato vittima di un saccheggio: 17 le opere trafugate, fra le quali dipinti di Rubens, dei due Tintoretto (Jacopo e Domenico), del Mantegna e del Pisanello. Il bottino è stato rinvenuto, integro, in Ucraina. Tratte in salvo, le opere sono tornate alla loro giusta collocazione circa un anno dopo la sparizione, per fortuna.

Hotel Indigo Verona - Grand Hotel Des Arts

Scopri Verona