Hotel Indigo Verona - Grand Hotel Des Arts
Più opzioni
Prenota
  • Miglior Tariffa Garantita

La Verona di Shakespeare: itinerario sulle tracce di Romeo e Giulietta

La Verona di Shakespeare: itinerario sulle tracce di Romeo e Giulietta

Aprile 2021

“Non esiste mondo fuori dalle mura di Verona,
ma solo purgatorio, tormento, inferno.
Chi è bandito da qui è bandito dal mondo,
e l’esilio dal mondo è la morte.”

Ricordate? Sono le parole che Romeo pronuncia al momento del suo esilio da Verona. La citazione è ben leggibile sulla targa che troverete sulla porta che da Piazza Brà conduce a Corso Porta nuova, proprio accanto al busto di William Shakespeare.

Romeo e Giulietta è senza dubbio una delle opere drammaturgiche più note al mondo e racchiude al suo interno concetti e modelli che sono stati, e sono tuttora, di ispirazione per opere di ogni genere, non solo teatrale e letterario.

Teatro di questo capolavoro è la nostra meravigliosa Verona e quello che vorremmo proporvi è l’itinerario ideale per ripercorrere le tappe fondamentali ed i luoghi più iconici di una delle storie d’amore più famose di sempre.

targa shakespeare verona

La casa di Giulietta

Questa è senza dubbio una delle attrazioni più visitate di tutta Verona. Raggiungete via Cappello e, dopo aver percorso un breve porticato, segnalato dall’antico stemma della casata guelfa dei Capuleti, vi ritroverete nel cortile su cui affaccia il celebre balcone, che abbiamo menzionato anche nell’articolo I 10 posti più instagrammabili di Verona. Qui riconoscerete anche la statua bronzea di Giulietta di cui, per scaramanzia, vi suggeriamo di toccare il seno (si dice porti fortuna!).

L’interno della casa è un piccolo museo che conserva mobili d’epoca, abiti e raffigurazioni della coppia. Nel porticato all’ingresso, invece, noterete il muro tempestato di bigliettini, scritti da visitatori di tutto il mondo per giurarsi amore eterno.

balcone giulietta verona

La casa di Romeo

La storica dimora dei Montecchi, invece, è collocata in Via delle Arche Scaligere. Sfortunatamente non è visitabile, trattandosi di un’abitazione privata, ma ne apprezzerete dall’esterno l’imponenza, simile a quella di un castello, arricchito da merlature tipicamente ghibelline e dai resti di un torrione.

Vi renderete anche conto di quanto fossero vicine le case delle due famiglie rivali e sulla facciata noterete un’iscrizione a ricordo della vicenda dei innamorati:

“Oh! Dov’è Romeo?
Taci, ho perduto me stesso: io non son qui e non son Romeo, Romeo è altrove.”

Il Palazzo Comunale e le Arche Scaligere

In Piazza dei Signori troviamo il Palazzo Comunale e la leggenda vuole che, proprio da qui, Romeo venne bandito dalla città e condannato all’esilio a Mantova, per volere di Bartolomeo della Scala.

A pochi passi dal Palazzo Comunale troviamo invece le Arche Scaligere, un complesso funerario in stile gotico noto anche per essere stato il tragico teatro della morte inscenata da Giulietta. Una finzione che, poco dopo, costò la vita ad entrambi i giovani.

arche scaligere verona

Il Volto Barbaro

Spostiamoci in Piazza delle Erbe per visitare la prossima tappa del nostro itinerario dedicato a Romeo e Giulietta. Sul lato nord della piazza, più precisamente sul retro delle Case Mazzanti, ci troveremo in un altro luogo-chiave della tragedia: il Volto Barbaro.

Il nome si deve ai frequenti e sanguinosi scontri che qui avvenivano tra Montecchi e Capuleti. Proprio in questo passaggio stretto e buio, infatti, Tebaldo, cugino di Giulietta, uccide Mercuzio, amico di Romeo. Troverete una targa a memoria dell’evento.

La Tomba di Giulietta

Il nostro itinerario non potrebbe concludersi che con una visita alla presunta tomba di Giulietta, situata poco fuori dalle mura della città, in una cripta del monastero di San Francesco al Corso.

Non sarà mai del tutto noto in che parte la vicenda di Romeo e Giulietta sia realmente accaduta, ma noi vi suggeriamo di ignorare, giusto per qualche ora, il confine che divide la leggenda dalle vicende storiche, così da esplorare il centro di Verona attraverso gli occhi e le parole, ma soprattutto il cuore, di una delle opere shakespeariane più note di sempre.

(Visited 42 times, 1 visits today)

Hotel Indigo Verona - Grand Hotel Des Arts

View also