Hotel Indigo Verona - Grand Hotel Des Arts
Più opzioni
Prenota
  • Miglior Tariffa Garantita

I teatri più belli di Verona: cultura, storia e spettacolo

I teatri più belli di Verona: cultura, storia e spettacolo

Marzo 2023

In occasione della Giornata Mondiale del Teatro, che ricorre il 27 marzo, non potevamo non dedicare un articolo ai più bei e noti teatri di Verona. La nostra città ne è ricca e ci piace pensare ai teatri non solo come luoghi di ritrovo ed intrattenimento, ma anche come parte integrante del suo patrimonio storico e culturale.

I teatri più belli di Verona? Continuate con la lettura per scoprirli.

Teatro Filarmonico

Il Teatro Filarmonico è il principale teatro d’opera di Verona ed è sede della stagione lirica invernale promossa dalla Fondazione Arena di Verona.

Fu il marchese Scipione Maffei, all’inizio del Settecento, a presentare al Senato veneto la richiesta dell’edificazione del teatro. I lavori iniziarono nel 1716 e durarono 13 anni sotto la supervisione di Francesco Galli di Bibbiena, l’architetto teatrale più apprezzato dell’epoca. Il Teatro Filarmonico presenta una struttura “all’italiana”, caratterizzata da una vasta platea ed ordini di palchi sovrapposti.

Teatro Nuovo

Secondo teatro d’opera di Verona e del Veneto, nonché uno dei principali teatri italiani, il Teatro Nuovo è oggi utilizzato principalmente per rappresentazioni di prosa.

Inaugurato il 12 settembre 1846, il Teatro Nuovo ospitò “Attila” di Giuseppe Verdi come prima opera in scena. Seguirono decenni travagliati in cui il teatro venne, più volte, chiuso e riaperto.

Alla fine della Seconda Guerra Mondiale l’edificio si trovava in pessime condizioni e venne nuovamente chiuso. Fu necessaria un’importante ristrutturazione che si concluse nel 1949, permettendo al teatro di riaprire le sue porte ospitando per lo più spettacoli di prosa ed eventi culturali.

Negli anni Duemila il Teatro Nuovo è divenuto infine sede del Teatro Stabile di Verona.

Teatro Romano

Il Teatro Romano vanta il primato di edificio più antico di Verona. La sua realizzazione risale al I secolo a.C. e fu edificato a ridosso di un colle – Colle San Pietro – per trarre vantaggio dalla pendenza naturale.

È senza dubbio uno dei teatri meglio conservati del Nord Italia e per questo motivo fa parte del percorso del Museo Archeologico di Verona. Nei mesi estivi è location di eccellenza per l’Estate Teatrale Veronese, durante la quale si tengono note manifestazioni come il Festival Shakespeariano ed il Verona Jazz Festival.

Teatro Camploy

Eleganza e funzionalità sono i tratti distintivi del teatro Camploy, spazio di notevole modernità architettonica ospitato in un tipico palazzo ottocentesco.

Si deve all’architetto Rinaldo Olivieri il completamento del progetto, la cui realizzazione durò ben 16 anni, dal dal 1982 al 1998.

Il teatro Camploy accoglie annualmente rassegne molto apprezzate: l’Altro Teatro, La Città del Jazz, Verona Passione teatro e Professione Spettacolo Verona.

Teatro Ristori

Nel 1837 le porte di questo teatro si aprirono per la prima volta al pubblico, ma solo nel 1856 assunse la denominazione di Teatro Ristori, in onore di Adelaide Ristori, la più apprezzata attrice italiana dell’Ottocento.

Il Teatro Ristori è da sempre un palco poliedrico che accoglie spettacoli di vario genere: dall’opera alla prosa, dalle marionette all’avanspettacolo. Fu anche sede della prima proiezione cinematografica a Verona. Tutto questo è reso possibile da un sistema di cinque piattaforme mobili che rendono lo spazio polifunzionale ed adattabile alle più disparate esigenze.

Oggetto di un complesso intervento di restauro trentennale che ha salvaguardato l’originale aspetto ottocentesco dell’edificio e della sala, il Teatro Ristori ha riaperto nel 2012 confermandosi luogo di cultura, spettacolo ed aggregazione.

La città di Verona è animata da un ricco calendario di eventi e spettacoli: visita la pagina dedicata per scoprirli tutti e iniziare a programmare un’indimenticabile soggiorno nella città dell’amore!

(Visited 130 times, 3 visits today)

Hotel Indigo Verona - Grand Hotel Des Arts

View also